L'Associazione

L' Associazione nasce e opera all'interno del gruppo agricoltura di  Etinomia, e parallelamente si occupa di 

- sperimentare sistemi innovativi che conducano verso una gestione sostenibiledelle risorse del pianeta

- salvaguardare ed incrementare la biodiversità

- stimolare la riscoperta del paesaggio rurale ed il presidio del territorio.

- turismo a basso impatto, volto alla contemplazione del paesaggio naturale ed antropico

 - utilizzo dei boschi dal punto di vista ricreativo e produttivo mediante la cura del micro-habitat e la creazione di filiere corte per i cicli di biomassa, energia, calore.

 Le principali azioni messe in atto fin'ora sono la creazione di Un Cammino Biodiverso, che è il filo conduttore di tutte le future attività dell'Associazione, e l'organizzazione del Progetto di Autoproduzione Sementi Orticole (P.A.S.O)

 

 Il Nome... perchè Principi Pellegrini- DiVAnGAzioni     

 Princìpi, perchè intendiamo agire secondo i princìpi della educazione alla consapevolezza ambientale , della tutela della biodiversità, del turismo a basso impatto, del lavoro che crea valore , della valorizzazione del paesaggio rurale.

Pellegrini, perchè operiamo su un tratto di quelle vie che i pellegrini intersecavano in tutta Europa, e di cui è rimasta memoria toponomastica. 

DiVangAzioni, perchè Le nostre Azioni sono pratiche anche se Vaghiamo come pellegrini a contatto con il nostro territorio, alla ricerca di comunione, silenzio, incontro, ed usando la Vanga....come strumento per arricchire, migliorare, mettere semi per il futuro del nostro pianeta, ed elaborare un nuovo paradigma di sviluppo.

 

Noi ....:

Angela, Carlo, Francesco, Margherita, Valentina, come cinque Pellegrini ci siamo incontrati lungo la via, arrivando da strade diverse, vagando verso la stessa direzione. 

Tra noi c'è chi già vive ogni giorno sperimentando un nuovo modo di interagire con il territorio, chi vuole far vivere a grandi e piccini vere e vive esperienze di contatto con il bosco e gli animali, chi vuole diffondere conoscenze e antichi saperi legati alla terra, alle piante, e chi vuole rendere più consapevoli della loro fortuna gli abitanti del territorio, perchè ne diventino i custodi.